Inverter i500 di Lenze

Bild_i500
i500 ha un design particolarmente compatto che consente dunque di ridurre le dimensioni del quadro elettrico e la profondità dell’alloggiamento

Lenze ha creato una innovativa serie di inverter i500, le cui funzioni e potenza possono essere adattati per soddisfare ogni singola esigenza. Con i500, Lenze offre ai costruttori di macchine in tutto il mondo un prodotto che può essere utilizzato universalmente, stabilendo al contempo nuovi standard in termini di dimensioni (compattezza), adattabilità alle applicazioni (modularità) e una semplice messa in servizio (usabilità), e soddisfacendo i più elevati standard di efficienza delle risorse. Design compatto ed estrema facilità d’uso rappresentano alcuni dei plus del prodotto:”Siamo stati molto rigorosi nel selezionare solo i componenti disponibili più recenti ed innovativi per questo nuovo dispositivo”, sottolinea Bernd Müller, Product Manager Inverter. Questi componenti includono l’ultima tecnologia IGBT, il controllo della ventola, e la ponderazione attiva delle tensioni del circuito intermedio, che garantiscono il mantenimento del consumo energetico più basso possibile. Poiché è stato possibile aumentare la densità di potenza, gli inverter sono diventati più piccoli, e grazie alle perdite di calore inferiori e al sistema di raffreddamento sofisticato, possono essere installati anche affiancati nel quadro elettrico. i500 consente dunque di ridurre le dimensioni del quadro elettrico e la profondità dell’alloggiamento. Fino alla taglia di potenza di 11 kW, la serie i500 si inserisce in un quadro elettrico profondo 150 mm. Inoltre, nella gamma di potenza da 0,25 a 45 kW, i500 soddisfa già i requisiti della classe di efficienza IE2 nella nuova norma EN 50598-2, che presto entrerà in vigore. Per ottenere evidenti benefici in termini di scalabilità funzionale, Lenze separa strutturalmente la sezione di potenza di i500 dall’unità di comando. L’unità di comando è agganciata alla sezione di potenza, e contiene diverse forme di comunicazione bus di campo, tra cui Ethernet, interfacce multiple I/O, e la connessione per una tastiera, un’interfaccia USB o un modulo Wireless LAN. Queste tre interfacce sono disponibili come opzioni per la messa in servizio, per l’impostazione dei parametri, o per la diagnosi. Il modulo LAN wireless comunica con un PC o in alternativa con l’applicazione tastiera Lenze su uno smartphone. La linea di prodotti è stata volutamente progettata e strutturata per consentire ai clienti di effettuare un ordine esatto per un i500 indicando precisamente le caratteristiche che sono effettivamente necessarie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here