Lenze presenta il motore intelligente per la movimentazione

Una soluzione meccatronica integrata composta da riduttore, motore, elettronica e software in grado di gestire ottimamente le attività di movimentazione, adattandosi al lavoro da svolgere: si tratta del nuovo G350 presentato da Lenze, ed è stato appellato dal Motion Centric Automation “la migliore soluzione tecnica per i sistemi di movimentazione orizzontale dei materiali”

Oltre alla combinazione del riduttore e del motore, Lenze si occupa di  gestire i due elementi in modo che il rapporto di trasmissione si liberi nel corpo motore. Allo stesso modo, l’elettronica e il software comunicano per permettere che la velocità del motore possa essere adattata tramite un’app per smartphone.

Grazie a questa configurazione, con la stessa coppia si può scegliere fra  velocità  42 e 216 rpm all’uscita del riduttore, rendendo più semplice la progettazione.

Sono disponibili tre diverse taglie con coppie di 25, 50 e 75 Nm. Con solo due livelli, non più di sei versioni coprono un ampio spettro di soluzioni nella movimentazione orizzontale dei materiali. Grazie alla standardizzazione, l’investimento complessivo per la movimentazione dei materiali è notevolmente ridotto.

La nuova soluzione di azionamento meccatronica è più efficiente dal punto di vista energetico e le azioni di rampa e controllo del freno permettono un trasporto più fluido e delicato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here