XPO Logistics: solida performance nel primo semestre 2016

L'utile netto di Gruppo è raddoppiato rispetto allo stesso periodo del 2015

IMG XPOUn fatturato consolidato di 2.682 milioni di euro, in aumento dell’1,2% rispetto al 1° semestre 2015, e un utile netto di Gruppo di 20,6milioni, oltre il doppio del primo semestre 2015: questo il risultato di XPO Logistics Europe per i primi sei mesi dell’anno.

L’EBITA rettificato si attesta a 102,6 milioni di euro sul periodo, pari al 3,8% del fatturato, registrando un incremento del 13,5% rispetto al 1° semestre 2015. L’EBITDA invece, rettificato del 1° semestre 2016, ammonta a 160,3 milioni di euro, pari al 6,0% del fatturato, con un incremento del 2,3% rispetto al 1° semestre 2015.

“Nel corso dei primi sei mesi dell’anno, abbiamo continuato a ottimizzare la redditività delle nostre attività e ci siamo aggiudicati nuovi contratti con aziende di calibro mondiale – ha spiegato Troy Cooper, CEO e Presidente del Consiglio di gestione – La nostra business unit Supply Chain Europe ha aumentato il proprio EBITA rettificato del 10,7% rispetto allo stesso periodo del 2015, con una crescita superiore a quella del fatturato del 3,9%. A tassi di cambio costanti, il fatturato dell’attività Supply Chain Europe è cresciuto del 7,2%. Per quanto riguarda la nostra business unit Supply Chain US, la crescita dell’attività logistica compensa il calo dei volumi nell’attività Transport. La nostra attività di Global Forwarding si sta concentrando sulle sue principali rotte commerciali per fare in modo che il network torni a crescere non appena le tariffe per le spedizioni delle merci torneranno ad aumentare”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here