Automazione: 700 AGV per Alibaba

Cainiao, compagnia logistica cinese controllata per la maggior parte (51%) da Alibaba, ha appena aperto un magazzino con più di 700 robot per gestire la domanda, con tutti i suoi picchi, del gigante Alibaba.

Cainiao ha spiegato di usare la tecnologia per rendere il processo più efficiente, con l’ambizioso obiettivo di riuscire a consegnare in tutta la Cina entro le 24h e all’estero entro le 72 ore.

Il magazzino si trova a Wuxi, città nell’est della Cina, e impiega 700 AGV, robot capaci di prelevare autonomamente un pacco e spostarlo nell’area di destinazione, per poter essere subito dopo spedito al cliente. Cainiao spiega che questo processo ha reso possibile un significativo risparmio di tempo.

Lo scorso anno durante il Single Day (giornata molto popolare in Cina), Cainiao ha processato più di 800 milioni di pacchi, quest’anno si è pronti per superare il miliardo, come previsto dal CEO di Alibaba Daniel Zhang.

“L’automazione è definitivamente il futuro per la logistica… e noi ci stiamo impegnando per ottenere performance sempre più alte grazie ad il suo utilizzo” commenta Wang.

Alibaba non è l’unico a sperimentare magazzini completamente automatizzati. Anche Amazon utilizza robot per trasportare i pacchi nel suo centro distributivo mentre Ocado, compagnia per la consegna degli alimentari in UK, usa diverse macchina automatizzate nei suoi magazzini.

Nonostante l’automazione continui a crescere nei siti logistici Cainiao, la compagnia continua a registrare perdite. Wang sottolinea, infatti, che la priorità al momento sono gli investimenti, senza dare una stima su quando la compagnia inizierà a generare profitti.

“Il nostro obiettivo è, al momento, costruire infrastrutture per la logistica, monetizzare tali investimenti non è la priorità, stiamo lavorando per mettere la tecnologia a disposizione della logistica, per garantire customer experience migliori” conclude Wang.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.