È grazie ad un accordo firmato con la Fondazione Università Ca’ Foscari di Venezia che nell’anno accademico in corso si terrà il master in “Commercio, fiscalità ed arbitrato con il patrocinio di Fedespedi.

Leggi anche:
Una carta carburante post-pay pensata per PMI e liberi professionisti: DKV JUST DRIVE CARD

 

Un master per i bisogni della Supply Chain

«Siamo molto orgogliosi di questa nuova partnership tra la nostra Federazione e un’eccellenza italiana della formazione universitaria, dalla storica, forte vocazione internazionale – ha commentato il Presidente di Fedespedi, Silvia Moretto – Sappiamo che l’internazionalizzazione è la chiave del successo del tessuto imprenditoriale italiano. Il nostro Made in Italy, oggi più che mai, ha bisogno di accedere ai mercati internazionali con tempi e costi certi e per questo ha urgenza di rivedere l’organizzazione della propria supply chain, dalle catene di approvvigionamento alla consegna a destinazione del prodotto finale. Per questo figure specializzate in commercio internazionale, con una formazione di alto livello in diritto internazionale dotate di conoscenze approfondite nella materia doganale, tributaria e nella contrattualistica internazionale saranno sempre più ricercate nel settore logistico, lato produzione e lato servizi alle aziende, dove si collocano le nostre imprese di spedizioni internazionali. Per questo riteniamo sia fondamentale per la nostra associazione investire in un progetto formativo come il Master IBATAX di Ca’ Foscari Challenge School».

Leggi anche:
Semplificare le regole per il rilancio dell’economia Italiana: il libro bianco AICAI e Luiss…

 

Rafforzare le competenze delle imprese

«L’Accordo siglato con Ca’ Foscari si inserisce in un più ampio progetto di valorizzazione e rafforzamento delle competenze delle imprese di spedizioni internazionali in ottica di incremento della competitività, employer branding ed employer retention – ha aggiunto Guglielmo Davide Tassone, Presidente del Training & Development Advisory Body di FedespediL’obiettivo di questo accordo è dare alle nostre imprese l’opportunità di offrire stage curriculari agli studenti iscritti quest’anno, oltre ad offrire la nostra competenza per docenze e testimonianze nell’ambito delle lezioni previste dal Master. Gli spedizionieri sanno quanto competenza specialistica, professionalità e soft skill possano fare la differenza e rappresentare il valore aggiunto da offrire ai propri clienti. Per questo oltre a collaborazioni con istituzioni di alto profilo come quella con Ca’ Foscari – che ci auguriamo possano diventare sempre più numerose – offriamo ogni anno alle nostre imprese percorsi formativi specialistici e di aggiornamento professionale molto apprezzati dai nostri associati».

Leggi anche:
Il Mediterraneo torna centrale: un incentivo alle Zone Logistiche Semplificate nel Sud

 

Le tecniche giuridiche del commercio internazionale al centro

«Il Master in Commercio, Fiscalità ed Arbitrato Internazionale – IBATAX, giunto quest’anno alla sua ottava edizione – dice il suo fondatore il prof. Fabrizio Marrella, Prof. Ordinario di Diritto internazionale dell’Università Ca’ Foscari –  consente di apprendere in chiave teorico-pratica le tecniche giuridiche del commercio internazionale, della contrattualistica e della fiscalità, nonché gli aspetti doganali dal punto di vista dell’impresa che vuole sviluppare la propria attività con l’estero ed operare nel mercato mondiale. Si tratta di un’esperienza formativa unica ed intensiva, utile anche a cogliere le opportunità del Piano per l’Export varato alla fine del 2020 dal MAECI per lo sviluppo degli affari internazionali delle imprese post Covid».

La consolidata partnership con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli costituisce il valore aggiunto di questo percorso formativo. Inoltre, la frequenza del Master concorre al soddisfacimento della condizione relativa alla qualifica professionale per il rilascio della certificazione di Operatore Economico Autorizzato (AEO).

«Siamo orgogliosi di avere come partner del Master Fedespedi – dice il Prof. Marrella -, l’unica organizzazione imprenditoriale che rappresenta e tutela gli interessi delle imprese di spedizioni internazionali in Italia, una collaborazione che dà ulteriore spessore al percorso formativo e lo rende ancora più professionalizzante», ha aggiunto il prof. Marrella.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.