Search
Close this search box.

De-pallettizzazione: l’orizzonte dell’automazione

Condividi

La depallettizzazione, processo fondamentale nelle operazioni di produzione e logistica, consiste fondamentalmente in un’azione in apparenza molto semplice: scaricare merci da un pallet

In genere si tratta di un processo che avviene manualmente, ma l’evolversi delle tecnologie ha introdotto l’automazione come opzione. Il settore logistico ne è chiaramente attratto, seppur con tutti i dubbi del caso sui benefici e sugli investimenti iniziali necessari per automatizzare la pallettizzazione.

Manuale vs automatico: tempi e rischio lavorativo

La depalletizzazione manuale richiede, in condizioni normali, da 15 minuti a un’ora per un singolo pallet: è un processo che può risultare laboriosa e potenzialmente pericolosa

Un punto a favore dell’automazione è che, invece, sfruttando robot industriali si riduce il tempo necessario e si prevengono rischi legati alla movimentazione di merci pesanti e ingombranti.

Image By vecstock

Vantaggi dell’automazione: produttività, sicurezza e precisione

I vantaggi offerti dall’automazione della depalletizzazione sono diversi: innanzitutto, aumenta la produttività grazie alla rapida movimentazione ed alla precisione instancabile dei robot. 

Inoltre, si riduce il rischio di infortuni, eliminando la necessità di manodopera umana. La precisione, come già accennato, è un altro beneficio, poiché i robot possono posizionare gli articoli con accuratezza, riducendo la necessità di ispezioni manuali.

Una guida robotica per l’automazione

Esistono poi i cosiddetti ‘sistemi di guida robotica’, che giocano un ruolo cruciale nell’automazione della depalletizzazione. Si tratta di sistemi integrabili con la maggior parte dei robot industriali che consentono il rilevamento 3D, permettendo ai robot di identificare oggetti e muoversi con precisione.

Ciò va a rafforzare l’efficienza, la sicurezza e la precisione, migliorando la produttività, riducendo i rischi e contribuendo alla sostenibilità delle operazioni logistiche e di produzione.

Ti potrebbero interessare