Transita nella notte, prima di un caldo weekend estivo, il nuovo trasporto eccezionale record di Milano. Battuto anche il sottomarino Toti.

Maxi trasporto eccezionale a Milano. L’avvistamento lungo la tangenziale est esterna A58, nella notte tra mercoledì 8 e giovedì 9 luglio. Da quello che si è potuto apprendere da Fagioli, la società che ha curato l’operazione, si è trattato di un convoglio da 76 metri di lunghezza, 5 di larghezza e un peso di circa 480 tonnellate. Numeri da Guiness per il capoluogo lombardo, che battono anche il precedente record del sottomarino Toti.

A bordo, in direzione Mantova, un alimentatore destinato a una centrale elettrica dell’Armenia e per il quale si è reso necessario allestire uno speciale autotreno composto da due motrici, una anteriore e una posteriore, e due rimorchi.

Fagioli, logistica made in Italy

Fagioli è una società italiana con uffici in tutto il mondo, in grado di eseguire operazioni di trasporto e sollevamento eccezionale, attività di logistica di progetto su scala mondiale, supportati da un dipartimento di ingegneria “in house“. Trasporti e spedizioni “chiavi in mano” dall’area di produzione sino all’installazione finale a destino. Dal 1955 la “Fagioli Mission” è quella di fornire sicurezza, affidabilità, innovazione, efficienza e ricerca continua di eccellenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.