LCT, acronimo che sta per Luigi Cozza Trasporti, annuncia il consolidamento dei suoi collegamenti da e per la Germania: l’aziende di trasporti catanese aggiunge così un ulteriore tassello alla sua attività, già presente oltre i confini italiani in Spagna, Grecia e Tunisia.

Leggi anche:
Laghezza SpA, cresce la business unit trasporti

Germania fulcro dei trasporti nella UE

Per LCT si tratta di un passaggio di crescita fondamentale, radicandosi con un servizio capillare sul territorio europeo che parte proprio da uno dei Paesi più importanti per il commercio nella UE, ossia la Germania.

Gli stretti legami con la nazione che rappresenta il centro nevralgico dell’Europa continentale fanno parte di un piano di sviluppo che l’azienda siciliana porta avanti da anni, con la ricerca di mercati strategici e di riferimento a livello nazionale e internazionale. 

Leggi anche:
Trasporti e pedaggi, DKV Box Europe semplifica il pagamento

 

Trasporti sostenibili

Uno dei punti sui quali LCT insiste è poi quello della sostenibilità, con la flotta di mezzi pesanti dell’azienda prevalentemente dotati di tecnologia LNG, ossia alimentazione a gas con bassissimo impatto ambientale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.