Sono oltre 12.000 i metri quadrati di magazzini refrigerati di cui dispone uno degli attori principali del trasporto e della distribuzione di generi alimentari con sede nella provincia bresciana. Un segnale positivo per tutto il settore, in quanto frutto degli investimenti portati avanti da una società italiana, Autotrasporti B&B Enterprise S.r.l. 

Quello dei ‘freschi e freschissimi’ è una branca della logistica del food fondamentale, che ha fatto sentire la propria importanza nei mesi di chiusure dell’emergenza Covid-19. Consapevoli della propria importanza, le aziende del settore si sono dimostrate non soltanto resilienti e capaci di sacrifici, ma anche lungimiranti nel portare avanti delle strategie di ampliamento.

Leggi anche:
Food delivery: se il vaccino sgonfiasse una bolla pandemica?

 

Dai freschi e freschissimi all’ambient e surgelato

Autotrasporti B&B Enterprise S.r.l. opera nel settore trasporto e distribuzione di generi alimentari da più di 20 anni: dal 1998 l’azienda cura prodotti ‘freschi e freschissimi’ su scala nazionale, in particolare nel campo dell’ortofrutta.

Proprio in virtù del proprio know how, negli ultimi anni B&B ha allargato il proprio business al trasporto Gelo e Ambient. Ora l’ultimo tassello, con l’ampliamento dei propri magazzini. 

Leggi anche:
Beverage, food & grocery per un modello sostenibile: BeveRete Network

 

Potenza di fuoco ‘refrigerata’

A pochi chilometri dalla sede di Manerbio (Bs), B&B ha acquisito un nuovo deposito, sito a Cadignano di Verolanuova, dotato di una superficie di 3.600 mq totali suddivisi tra Stock Ambient (2.400 mq) e Stock Refrigerato (1.200 mq). 

Con la nuova acquisizione, l’azienda dispone di oltre 12.000 mq di magazzini refrigerati multi temperatura, coperti e a refrigerazione controllata. 

Leggi anche:
Supply chain del food: una nuova spinta verso la filiera corta?

 

Il piano di sviluppo aziendale

L’acquisizione del nuovo magazzino si inserisce nel piano di sviluppo e ampliamento promosso dal nuovo management aziendale, a cui fa capo Roberto Volta che ricopre la carica di Direttore Generale da circa due anni. Un piano che mira a implementare e perfezionare ulteriormente i servizi di logistica e trasporto messi a disposizione della clientela. 

 

Leggi anche:
Contratto scritto di autotrasporto per chi impiega un subvettore

 

Roberto Volta, Direttore Generale di Autotrasporti B&B Enterprise S.r.l.

Trasporti B&B: i punti di forza

Agli ormai consolidati punti di forza di Autotrasporti B&B, cioè puntualità, flessibilità e affidabilità, da qualche anno si aggiunge l’utilizzo di tecnologie a supporto della gestione dei flussi logistici, in particolare un software che consente un ottimale monitoraggio della flotta durante gli spostamenti, permettendo di intervenire prontamente in caso di guasti o anomalie. 

 

Leggi anche:
Corresponsabilità retributiva, contributiva e previdenziale del committente dei servizi di autotrasporto

 

Innovazione e sostenibilità

L’innovazione e la crescita di B&B sono all’insegna della sostenibilità: consapevole degli effetti che gli autotrasporti generano sull’ambiente, l’azienda si impegna ad aggiornare costantemente il proprio parco mezzi, sostituendo i veicoli più inquinanti con l’obiettivo di ridurre l’emissione di CO2 nell’aria. Ad oggi il 90% della flotta è Euro 6 e il 10% dei mezzi è alimentato a metano liquido. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.